Ardor

Pipa dell'anno 2011 MPC

La pipa del sesquicentenario

titolo  

 
foto Alla ricerca di qualcosa di "risorgimentale" e pipesco ci siamo imbattuti e ispirati in un modello rarissimo e - temo - ormai introvabile: la pipa che Vittorio Emanuele III fece e produrre e regalò agli ufficiali del Savoia Cavalleria.
Opportunamente ridisegnata e rivisitata da Dorelio e Damiano Rovera (quest'ultimo unico, nel Paese, a rappresentare una quarta generazione di artigiani pipemaker) la pipa ha, oltre ovviamente al logo Mpc, il marchio Ardor. Leggerissima, di dimensioni medie, con veretta d'argento, bocchino di metacrilato con parte finale a coda di rondine, nella versione base ha la finitura rusticata.

In argomento risorgimentale, anche la tessera 2011 MPC

disegno b-n sezione

 ardor ardor

bocchino testa

vera punzone


Homepage