Rinaldo

Pipa dell'anno 2009 MPC

bionda  


Il ritardo rispetto alla consuetudine è decisamente incolmabile, ma anche quest’anno il Milano Pipa Club è arrivato al tradizionale appuntamento con la Pipa dell'anno 2009.

È giusto, però, fare notare che tanta attesa è stata premiata. Dopo un corteggiamento durato anni, infatti, i fratelli Elio e Guido Rinaldo hanno ceduto. Un po’ per sfinimento, un po’ perchè non avevano mai messo a disposizione di un club pipesco una loro creazione, un po’ perchè  hanno riconosciuto la nobile iniziativa dell’associazione a favore dei loro soci, fatto sta che la collezione Mpc si arricchisce con una “Rinaldo”.

Disegnata appositamente per noi, la Pipa dell'anno 2009 doveva essere elegante, leggera e dalle dimensioni medie ideali per mettere una fumata al “passo coi tempi”; vale a dire in grado di soddisfare anche nei tempi (limitati) che le leggi antifumo ci impongono. Al resto hanno pensato Elio e Guido, facendoci un’offerta che “non potevamo rifiutare”...

Insomma eccola qua la “Rinaldo Pipa dell’anno Mpc 2009”, in un’unica versione SAHARA (sabbiata a mano), ma in tre colorazioni Rosse, Nere, Bionde. A rendere ancor più esclusiva la pipa, a tiratura limitata e riservata in esclusiva ai nostri associati, oltre alle originali punzonature Rinaldo l’inconfondibile logo Mpc.

Come sempre, e ricordando che i pezzi a disposizione sono limitati, si consiglia di contattare mpcbuletin per prenotarla, ovviamente dopo esservi procurata la tessera 2009 del MPC.

Ancora una volta (e sempre confidando che non sia l’ultima) essere soci Mpc conviene.
 

nera   rossa

Homepage