Radice

Pipa dell'anno 2008 MPC

pipa 2008  

 
   
Leggermente in ritardo rispetto alla consuetudine il Milano Pipa Club è arrivato al tradizionale appuntamento con la Pipa dell'anno 2008. Ci è sembrato corretto, dopo aver festeggiato il decennale del club, affidare a Radice l'esecuzione del prezioso manufatto. É forse utile ricordare che furono proprio i pipemakers di Cucciago (Luigi, Marzio e Gianluca) a realizzare, anni e anni fa, la prima pipa dell'anno riservata ai soci Mpc. Una cortesia che non abbiamo dimenticato, anche perché allora eravamo degli "esordienti".

 Radice ha accettato con entusisamo la nostra nuova iniziativa e ha voluto "metttere sul piatto" qualcosa di particolare. La Pipa dell'anno Mpc, infatti, sarà la prima "oil cured" - trattamento ad olio -, caratteristica che vede Radice unico pipemaker italiano in grado di produrre esemplari con lo storico "sistema inglese", assicurando la qualità del design, della fattura e della fumabilità tipica del marchio di Cucciago.

Disegnata dallo stesso Luigi "Gigi" Radice, che ha ripescato nella sua memoria storica adattando un vecchio modello della Caminetto, la pipa, a tiratura limitata e riservata in esclusiva ai nostri associati, è diponibile in una sola finitura, rusticata, e colore. Leggerissima, nella sua classica dimensione media, la pipa oltre alle originali punzonature Radice è marcata Mpc e fornita nell'inedito sacchetto in microfibra.

 Chi ha già testato le pipe oil cured troverà conferma della qualità della fumata, chi invece non ha mai avuto possibilità di provarle avrà l'occasione di scoprire piacevolmente un nuovo "gusto". Come sempre, e ricordando che i pezzi a disposizione sono limitati, si consiglia di contattare mpcbuletin per prenotarla. Sulle condizioni, comunque, non troverete sorprese; Mpc, anche grazie alla disponibilità dei Radice, non ha adeguato il contributo associativo agli standard inflazionistici attuali. E poi è vero che la pipa è "oil", ma con le quotazioni record del greggio, fortunatamente, non ha nulla da spartire...
E date un'occhiata anche alle tessera 2008 MPC.

Ancora una volta essere soci Mpc conviene.

2008 2008
2008  

Homepage