Negozi specializzati: il nostro GamberoPipa a Padova e dintorni

Pipe dall'isola e a Padova
Da: "Giovanni Realdi" <giovannirealdi@libero.it>

Per quanto riguarda Padova, la città dei dotti o qualche volta presunti tali:

in piazza della Frutta, a due passi dal caffè Pedrocchi c'è IL CLUB DELLA PIPA- Zampieri. E' un negozietto ben fornito di tabacchi e di pipe: in vetrina, totalmente dedicata a queste magnifiche donne, ci sono Savinelli varie, Mastro de Paja, Castello e Dunhill (non numerose queste ultime). Da fumatore timido non ho sufficientemente indagato se i due simpatici gestori fmnino la pipa. I consigli non sono molti da parte loro, ma questo rientra nella ritrosia contadina dei veneti, che si sciolgono solo dopo un po'. E i tempi di un tabaccaio che venda, giustamente, anche sigarette non lo permettono sempre.

Poco lontano, di fronte al BO, palazzo centrale dell'antico ateneo, c'è PENNE E PIPE. Qui non sono mai entrato, più che altro perchè talvolta mi dà l'impressione che sia gradito l'abito scuro :-). In vetrina però ho sempre gustato pezzi molto belli, Savinelli Castello e Mastro de Paja. Ci sono poi alcuni Cesti delle occasioni, anche Savinelli.

Ho trovato poi, verso la stazione, un tabaccaio che ha ancora Balkan Sobraine 759 Mixture in BUSTA, assente dal tempo dal Monopolio. Mi pare l'unico a Padova, ma conto di indagare anche qui.
A quanto pare è destino che il Balkan abiti molto le mie fumate di inizio autunno.

Fiammiferi all'erta



 
 
 

Homepage